Scuola dell’Infanzia Parrocchiale

Scuola MaternaLa Scuola dell´Infanzia Parrocchiale, pur essendo non statale, fa proprie le norme educative emanate dallo Stato per le sue scuole, arricchendole dei valori morali e cristiani che la caratterizzano e la contraddistinguono come scuola d´ispirazione Cristiana. Accoglie tutti i bambini che ne fanno richiesta, senza distinzione d’etnia, religioni, situazioni di handicap o disagio.

Cenni Storici:

La Scuola dell´Infanzia Parrocchiale ha storia antica, viene aperta nel lontano 1896 per iniziativa del parroco pro tempore dell´epoca in collaborazione con le suore “Ancelle della Carità” di Brescia che ne assumono la gestione.

La scuola, da allora trova sede in un edificio di proprietà della parrocchia in centro paese recentemente ristrutturato e adeguato alle nuove esigenze della scuola.
MaternaNel 1974 la scuola assume la veste giuridica di Ente Morale “senza fini di lucro” e viene costituito un Comitato di Gestione. La costituzione del Comitato e la gestione vengono regolate dallo Statuto del´ente secondo direttive FISM (federazione italiana scuole materne).

Dal 1° settembre 2004 la Scuola si avvale solo di personale laico avendo le suore lasciato il paese.

La scuola é retta da una associazione di genitori della quale fanno parte di diritto i genitori dei bambini iscritti. I rappresentanti dei genitori eletti dall’assemblea dei genitori, in collaborazione con il parroco, la coordinatrice della scuola, un rappresentante della parrocchia e il rappresentante dell’Amministrazione Comunale hanno il compito di amministrare la scuola.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.