Itinerario Artistico

L´ internoQuesto breve itinerario artistico inizia sempre alla sinistra dell’altare maggiore (opere A-R)

A) Pietà 
Opera in legno dipinto (artigianato veneto sec. XIX-XX)

B) Organo
L’organo venne costruito da Giovan Battista Sona nel 1812 e ripristinato nel 1883 da Gaetano Zanfretta. Il Maestro Alessandro Sala nello stesso anno lo definì “il primo organo nella nostra provincia”. Restaurato dal M. Formentelli nel 2001.

C) Altare del Sacro Cuore
In origine altare della Pietà e prima cappella del rosario poi divenuto Altare del Sacro Cuore. (maestranze veronesi sec. XVIII-XIX)

D) Altare di San Martino
Pala d’altare che rappresenta San Martino che dona parte del mantello ad un povero. (ambito veneto sec. XVIII-XIX)

E) Cappella del Crocifisso
Altare del Crocifisso. (maestranze venete sec.XX)
Dipinto murale “Gesù Cristo portacroce” (Ambito veronese sec. XVIII-XIX)
Statua lignea di Santa Teresa del Bambin Gesù (Artigianato italiano sett. Sec. XX)
Dipinto murale “Gesù Cristo inchiodato alla croce” (Ambito veronese sec. XVIII-XIX)

F) Affresco in controfacciata “Gesù Cristo caccia i mercanti dal tempio”
Germano Pendaglio (1745-1809)

G) Battistero in marmo rosso di Verona

H) Altare di San Giorgio
Pala d’altare che rappresenta San Giorgio che uccide il drago, opera che risale al 1628 e che apparteneva alla chiesa seicentesca preesistente. Sullo sfondo del dipinto spicca il castello del paese di Valeggio sul Mincio, del quale San Giorgio è il patrono.

I) Altare della Madonna
La scultura che sovrasta l’altare rappresenta l’Immacolata Concezione, detta anche Madonna Bianca. È opera di un marmista di Corrubio. L’altare fu inaugurato nell’Ottobre del 1858.

L) Cantoria
Cantoria con cariatidi. La balconata del 1603 è una delle cose più antiche della Chiesa (bottega italiana sett. sec. XVII)

M) Statua di San Antonio
Artigianato italiano sett. Sec XX

N) Quadro “Ultima cena “
Opera del 1783 del Ghirlandini (1725-+?)

O) Il Profeta Nathan rimprovera il Re Davide
Opera del 1783 di Schiavi P.

P) Coro
Coro con angeli reggiclipeo e pinnacoli. (bottega veronese sec. XVIII-XIX)

Q) Costantino e la Croce
Opera del 1783 attribuita a Schiavi P.

R) Caduta della manna
Ambito veneto sec. XVIII

* Ciclo di dipinti rappresentanti la “Via crucis” incorniciati con due bracci di candelabro (ambito veneto sec. XVIII-XIX )
* Dipinti murali 
Monocromi in grigio con vari supplizi di martirio (ambito veneto sec. XIX)
* Vetrate istoriate con santi e scene del Vangelo

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.